Pola: il trauma cranico, le mie ombre e la mia sordità

Pola: il trauma cranico, le mie ombre e la mia sordità

Super adozione del cuore, è come una bimba sordo-cieca.

Pola è arrivata in canile con un probabile trauma cranico, e la mandibola fratturata e risaldata  senza una operazione, pertanto ha la bocca leggermente storta. Il trauma è di diverso tempo prima. Probabilmente era stata investita. I denti sulla sinistra le sono stati asportati perchè neri, nella zona in cui probabilmente ha preso la botta. Le sue condizioni erano disperate, magrissima, piena di parassiti, sfinita. Ci siamo accorti che è semi cieca, vede solo le ombre, ed è sorda. Ma riesce a sentire la presenza umana anche grazie alle ombre e ai baffetti e quindi l’ olfatto. Ha avuto delle crisi epilettiche, dovute al trauma cranico? oppure sono le crisi ad averle portato la cecità.

Appena lei sente la presenza di un umano, lei comincia  a girare in continuazione, non in cerca di carezze, lei non vuole essere toccata, ma comincia a girare in torno e non si sa il perchè. Lei vuole andare… ha una sorta di iperattivismo. E continua con un lamento… Non interagisce con gli altri cani, lei li ignora.  Quando è sola, dopo un pò si rende conto di essere sola, si mette nella sua cuccia e si addormenta. Appena sente di nuovo l’ arrivo di qualcuno… lei riparte, a girare e con il suo lamento continuo.

Faremo fare una visita neurologica, ma la sua situazione è disperata.

Qualcuno ha una situazione adeguata per lei?

 

Pola non ha nemmeno un anno, circa 7/8 kg

AIUTATECI AD AIUTARLA.

per adozioni: giovanna 3391197433 lasciate sms con il nome del cane e verrete ricontattati  katia.dog@tiscali.it

 

Adotta un cucciolo o un nonnino abbandonato, non farlo morire solo, vivono anni reclusi come prigioneri E NON HANNO NESSUNA COLPA.

Leave a Comment