Shea viveva libera e felice poi arriva l’uomo

Shea viveva libera e felice poi arriva l’uomo

Shea viveva libera e accudita
C’era chi le portava ogni giorno acqua e cibo. Compagne di avventura erano altre due cagnoline, una come lei portata di forza in canile perchè
FEMM SHEA (3)
definita mordace e per cui a breve faremo appello e l’altra invece che ora vaga da sola per le campagne.
Tre cagnoline dolci che si sono presi da noi un mare di coccole ma che infastidivano le passeggiate estive dei residenti, spaventati dalla loro presenza. I cani spesso non sono tollerati in città e non sono liberi di vivere in campagna. Questo perchè dove arriva l’uomo prevaricatore, non c’ è più spazio per altre forme di vita.
FEMM SHEA (5)
Abbiamo promesso che proveremo a restituirle la libertà che le hanno rubato, per favore aiutateci. Shea è una meticcia di un paio di anni di circa 25 kg, dolce e affettuosa. E’ stata sterilizzata. Si affiderà, se qualcuno chiamerà per lei, chippata, sverminata e vaccinata. Si trova a Bari ma è adottabile in tutto il centro nord, dopo controllo preaffido e firma dei documenti di adozione.
Per informazioni

Patrizia cell. 346 7870968 o scrivere a patrizia.delconsole@libero.it
Rosalba cell. 338 3630146 o scrivere a domenico.rigo@vodafone.it

Adotta un cucciolo o un nonnino abbandonato, non farlo morire solo, vivono anni reclusi come prigioneri E NON HANNO NESSUNA COLPA.

Leave a Comment