Afrodite, pochi mesi di vita e già tanta sofferenza

Afrodite, pochi mesi di vita e già tanta sofferenza

Afrodite, nome scelto perchè la più bella della cucciolata, ha 3 mesi x 3,5 kg di peso, futura taglia medio piccola 10-15 kg; la mamma che è stata catturata insieme ai figlioletti ne pesa solo 9.

Canile Comunale di Velletri (Roma) – Associazione Veliterna Tutela del Cane- Data e luogo cattura: 07/09/16 – V.le Roma

A pochi giorni dall’ingresso in canile Afrodite è stata vittima di una terribile aggressione da parte dei fratelli, una cosa che raramente accade.

Chiudere dei cani in una gabbia, che prima erano liberi, porta anche a questo….
Da una parte la mamma di soli 18 mesi che, a causa dell’età e dell’inesperienza, è tutto fuorchè una mamma capace di gestire ed educare quattro cuccioli; dall’altra lo stress, la paura di un ambiente nuovo, la lotta per le risorse, l’istinto di autoconservazione… tutto questo può portare a comportamenti etologicamente anomali.

 

Molte persone pensano che far catturare i cani e mandarli in canile sia la panacea, pensano di averli “salvati”, purtroppo non è così facile.

 

Afrodite ha riportato lesioni all’orecchio sinistro, che resterà “sfrangiato”, al collo e a buona parte dell’addome.

E’ stata ricoverata in prognosi riservata ma è sopravvissuta ed è rimasta in degenza per circa 20 giorni durante i quali, pur essendo così piccola, ha dovuto subire un intervento di asportazione della pelle necrotizzata.

Qualche giorno fa è stata dimessa ma è ancora convalescente, ovviamente non era possibile riportarla in un box di canile, perciò al momento si trova in stallo presso l’abitazione di una volontaria.

Sta sotto terapia antibiotica e ogni due giorni viene medicata e le viene cambiato il “maglioncino” di garza, affinchè le ferite cicatrizzino correttamente.

Purtroppo Afrodite sente molto prurito, si gratta e si è già fatta saltare un punto, per questo le è stato applicato anche il collare elisabettiano.

Tra dieci giorni avrà la visita di controllo e se tutto va bene le verranno tolti i punti.

Afrodite appena entrata in canile aveva già ricevuto diverse richieste di adozione, ovviamente saltate dopo l’incidente.

Per questa piccola creatura cerchiamo un’adozione come figlia unica, poichè è rimasta gravemente traumatizzata e ora se vede un cane, anche piccolo, si ritrae e gli mostra i dentini, non vuole assolutamente il contatto con altri cani.

Con le persone è dolcissima, come si può vedere anche dalle foto, cerca le carezze, nasconde il muso tra le mani, ama stare in braccio ed essere coccolata, se viene lasciata sola piange.

La affidiamo con la condizione che venga tenuta in casa, poichè in questo momento è molto delicata e deve stare in un ambiente caldo, asciutto e pulito per favorire la sua guarigione.

Pur amando il contatto umano attualmente non è adatta a famiglie con bambini piccoli, perchè potrebbero causarle dolore toccando inavvertitamente le ferite.

 

Afrodite è chippata, sverminata e “spulciata”; non è vaccinata e non sarà possibile vaccinarla finchè non sarà completamente guarita, pertanto cerchiamo adozione SOLO nel Lazio.

Le spese veterinarie di Afrodite ammontano a 500,00 euro, una cifra che, a seguito dei numerosi ricoveri dovuti alla gastroenterite di quest’estate, purtroppo non abbiamo.
Se volete aiutarci potete fare una donazione, anche piccina, sul conto intestato a:
ASSOCIAZIONE VELITERNA TUTELA DEL CANE – BANCA POPOLARE DEL LAZIO – IBAN IT16 O051 0439 491C C001 0522 185 (IL QUINTO CARATTERE E’ UNA “O”, GLI ALTRI SONO ZERI) – CAUSALE: AFRODITE.

Per info dal lunedì al venerdì ore 9:00-13:00 oppure via messaggio o mail orario no stop, ai seguenti contatti:
Ufficio Adozioni: 06.96453459
Claudia: 338.7034771 adozionicanilevelletri@gmail.com
Caterina: 333.9726087

Commenti

commenti

Adotta un cucciolo o un nonnino abbandonato, non farlo morire solo, vivono anni reclusi come prigioneri E NON HANNO NESSUNA COLPA.

Leave a Comment