AUSTRALIA 8 anni trovata moribonda in un fosso ora cerca casa

AUSTRALIA 8 anni trovata moribonda in un fosso ora cerca casa

Riproponiamo la campagna “ADOTTANDO UN CANE IN STALLO NE SALVI DUE!”, perchè il posto che si libererà servirà ad ospitare un’altra urgenza!!!

AUSTRALIA l’abbiamo trovata in un fosso a lato di una strada in condizioni veramente disperate, buttata là a morire da chissà quale mente perversa e crudele. Aveva delle piaghe sui gomiti che le avevano consumato l’osso fino al vivo ed altre ferite sul corpo (evitiamo di pubblicare le foto perchè davvero orribili) che le stavano ormai provocando una grave setticemia e per questo emanava un odore nauseabondo. In bocca le erano rimasti solo i canini, il resto dei denti non c’erano più. E’ rimasta in clinica diverse settimane rischiando ogni giorno l’amputazione delle zampe, ma come Dio ha voluto pian piano, con grande tenacia ed un ostinata voglia di vivere Australia ce l’ha fatta, le zampe sono salve e lei si è rimessa in piedi, portando con se tutta la sua carica di energia e di gioia. Oggi Australia cerca una casa dove dimenticare il suo passato. Non è più giovane, ha circa 8 anni ed è una taglia media ma contenuta, sui 16 kg, è sterilizzata e negativa alla leish. Con le persone è meravigliosa, molto dolce e coccolona, educata e giocherellona, sa andare al guinzaglio. E’ preferibile un’adozione da “figlia unica” od anche con un maschio di taglia grande. Troviamole una famiglia, la merita davvero!

chiaraseni@libero.it