Forse nei sogni di Cri per la serie: CUCCIA & CROCCHE

Forse nei sogni di Cri per la serie: CUCCIA & CROCCHE
Quando:
10 ottobre 2016@7:44–1 giugno 2017@8:44 Europe/Rome Fuso orario
2016-10-10T07:44:00+02:00
2017-06-01T08:44:00+02:00
Dove:
Italia
Costo:
Gratuito
Forse nei sogni di Cri
bed-and-breakfast-1431775_640

questa poteva essere una bella targa da mettere davanti casa,

ma a Benevento c’è davvero poco turismo

e gli avventori che si presentano x desinare e riposar le membra sono alquanto “particolari” …

si accontentano di un solo pasto ma tendono a non andarsene più

 e quel che è peggio è che nessuno paga la pigione,

si propongono x qualche lavoretto di giardinaggio e disinfestazione,

del tipo … “ravanare” un po’ il terriccio e spaventare qualche topino di pasaggio…
con l’aggravante xò di avere un sacco di problemi di salute ….

e sarà x questo che la targa che ora CRI ha appeso al cancello è …giustamente …

cc
per la serie: CUCCIA & CROCCHE.

Sì, questa è l’insegna più azzeccata x la casa di Cri, che ad oggi, con tutti i randagi ospitati,

vanta un “siamo al completo” come un albergo a 4 Stelle in Riviera, nel periodo delle vacanze estive.
A Benevento, a casa di Cri, ogni stanza, ogni recinto, ogni spazio è occupato…
il bagno è diventata una nursery e la camera da letto invece è destinata alle grandi ammucchiate,
qui gli ultimi arrivati hanno diritto a un po’ di coccole speciali x riacquistare fiducia con l’uomo,
giacchè x la maggior parte, i loro i precedenti contatti, son state solo esperienze negative o addirittura dolorose.

 

IN CONCLUSIONE:

ogni aiuto che potrete mandare è gradito come il + prezioso dei regali.
Al C&C dalla Cri ci son tanti cani da sfamare e se pensate di dare una mano sappiate che
da un rivenditore di zona c’è la possibilità di acquistare a 13 euro un sacco di crocche da 20kg,
Xò bisogna tener conto anche dei cani che non stanno bene e che sono da operare urgentemente:
Biancona con tumore alla mammella, Orsa con lipoma invasivo all’ano e Laky alla gola.
Trylli e Freddy da curare con Glucantime e Ros con Miltefloran, xchè non si fa avvicinare ed è improbabile fargli iniezione,
Sparkol con orecchio gonfio x una escrescenza grossa quanto una mela,
Bianca malata di cuore e ora peggiorata che di sicuro necessita di Vetmedin,
e Rochefin a go-go x molti altri, e vaccini e sverminanti x tutti….
che sono proprio tanti, anzi troppi, quasi un numero da tener segreto,
altrimenti “l’azienda autonoma di soggiorno” potrebbe aver qualcosa da ridire!
Senza menzionare i dieci, fra femmine e maschi, da sterilizzare,
un derelitto letteralmente raccolto in fin di vita tre gg fa e 2 cuccioli recuperati oggi.

 

Per rendersi conto di quello che significa fare questo volontariato ci vuole un minimo di umiltà,
x i non addetti ai lavori può risultare un’impresa inconcepibile o addirittura un po’ folle,
ma si sa che tutte le imprese impossibili x essere affrontate hanno bisogno di un pizzico di “sana” follia

e se si può impazzire d’amore anche x queste creature indifese e bisognose,

possiamo certamente affermare che molte volontarie sono “pazze da legare”.

 

Ecco qui alcuni dei più malati

 

Prenotatevi in fretta x un soggiorno molto speciale, con escursioni guidate nelle più sconosciute località …dell’anima.

 

PostaPay Evolution n° 5333 1710 2381 9267 intestata a Maria Cristina Onofrio

cell. 3895151605 – C.Fisc.: NFRMCR58C68D469B

iban: IT 02 O 07601 05138 2219 4722 1955

?

Su questo registro vorremmo segnare i nomi degli amici del Cuccia&Crocche Dogs Club …
perchè non vogliamo certo scordare chi ci ha sempre teso la mano x stringere qualche zampa …
per il momento se ne vedono tre e già questo ci fa ben sperare…
quindi grazie a Mariella, Patrizia (adottante di Mamy) e Ruggero,
ci sono ancora molti fogli da riempire!

I Viali dell’Anima/AppelliProgettiAnimalisti

Salva

Salva

Salva

Salva

Commenti

commenti

Leave a Comment