ZELIG CUCCIOLO ABBANDONATO IN BOSNIA E RIABBANDONATO IN ITALIA…

ZELIG CUCCIOLO ABBANDONATO IN BOSNIA E RIABBANDONATO IN ITALIA…

29/06/2017 ZELIG un ottimista nato .. nonostante tutto !
Ha avuto la sfortuna di nascere randagio in Bosnia dove i cani come lui vengono eliminati con delle vere mattanze fai da te, ma ha avuto la fortuna di essere salvato da splendide volontarie che lo hanno mandato in Italia in cerca di fortuna, fortuna che sembrava fosse arrivata con una adozione, ma purtroppo così non è stato; Zelig dopo due anni di “casa” torna indietro per “problemi famigliari”.
Non vogliamo polemiche, non ci interessano, ognuno farà i conti con la propria coscienza, preferiamo raccontavi di lui, del cane fantastico che è.

Zelig due anni, taglia media circa 22 kg, carattere allegro, coccolone, vivace, giocoso, curioso e sempre con il sorriso stampato … nonostante tutto.
Al rifugio dove si trova ora abbiamo constatato che è un cane al quale è stato dedicato pochissimo tempo, è molto curioso ed è sempre molto interessato a qualsiasi attività gli si proponga, è un vero piacere “lavorare” con lui, apprende in fretta, le soddisfazioni con lui sono davvero immediate !
Ha vissuto questi due anni in isolamento sociale pertanto non molto socializzato con gli altri cani, ma ci stiamo lavorando.
Amava giocare con i bambini della sua famiglia..
NON testato con i gatti.
Per lui cerchiamo una famiglia presente che lo coinvolga completamente nel nuovo nucleo famigliare come un vero e proprio componente, preferibilmente che abbia già un altro cane femmina con cui lui possa interagire visto che di solitudine ne ha sofferta già abbastanza.
ZELIG si trova ora in rifugio in provincial di PAVIA per info 349 3959781 o mail info@zampanelcuoreitalia.com

Commenti

commenti

Adotta un cucciolo o un nonnino abbandonato, non farlo morire solo, vivono anni reclusi come prigioneri E NON HANNO NESSUNA COLPA.